'A Preta 'e Miziuorno (la Pietra di Mezzogiorno)

Moderatore: luigi_c

Ugo La Tessa
Messaggi: 3
Iscritto il: dom 12 lug 2015, 16:44

Re: 'A Preta 'e Miziuorno (la Pietra di Mezzogiorno)

Messaggio da Ugo La Tessa » gio 23 lug 2015, 10:12

luigi_c ha scritto:
Darko ha scritto:
Capisco, suggerite quindi di riprovare in autunno?

D
Riproveremo non appena la pietra sarà stata ripulita dal fogliame, e magari le avranno dato una bella mano di bianco :)
Intanto mi è venuta una idea, tanto per provare la mia attrezzatura.
A Soccavo, dove abito, affaccio verso NE ed ho di fronte la collina dei Camaldoli.
A mezza costa, ad una distanza di poco superiore a quella fra la piazza di Melizzano e la Pietra, c'è una piccola costruzione bianca orientata verso SSE.
Praticamente le posizioni sono simili a quelle che avevamo a Melizzano, ma qui la vegetazione non c'è (scoppiano incendi un anno sì e l'altro pure ;) ).
La terrò d'occhio nelle varie ore della mattina e del pomeriggio.
Chissà, forse scoprirò... 'A Preta 'e Miziuorno 'e Succavo :D
Fra un po' di giorni vi faccio sapere...

Ed a proposito di attrezzatura...
Ho fatto filettare il bordo del porta oculare del telescopio. L'anello di raccordo che mi serve per collegare alla Sony un vecchio 300 mm con passo 42x1 ora si adatta perfettamente al telescopio. La messa a fuoco è molto buona, ma la macchina pesa 550 grammi e quindi dovrò riequilibrare il tubo. :(
L'autore del lavoretto (figlio di un mio amico) è Claudio Benevento che ha sviluppato con la Federico II una serie di droni che vengono oggi usati da polizia e G.F.
Magari potremo coinvolgerlo nella ricerca.

Ugo La Tessa
Avatar utente
luigi_c
Messaggi: 17
Iscritto il: gio 9 lug 2015, 15:03

Re: 'A Preta 'e Miziuorno (la Pietra di Mezzogiorno)

Messaggio da luigi_c » gio 23 lug 2015, 17:20

Ugo La Tessa ha scritto: A Soccavo, dove abito, affaccio verso NE ed ho di fronte la collina dei Camaldoli.
A mezza costa, ad una distanza di poco superiore a quella fra la piazza di Melizzano e la Pietra, c'è una piccola costruzione bianca orientata verso SSE.
Praticamente le posizioni sono simili a quelle che avevamo a Melizzano, ma qui la vegetazione non c'è (scoppiano incendi un anno sì e l'altro pure ;) ).
[...]
Ho fatto filettare il bordo del porta oculare del telescopio. L'anello di raccordo che mi serve per collegare alla Sony un vecchio 300 mm con passo 42x1 ora si adatta perfettamente al telescopio. La messa a fuoco è molto buona, ma la macchina pesa 550 grammi e quindi dovrò riequilibrare il tubo. :(
Ok, facci sapere quando hai provato l'assieme telescopio-raccordo-fotocamera.
L'autore del lavoretto (figlio di un mio amico) è Claudio Benevento che ha sviluppato con la Federico II una serie di droni che vengono oggi usati da polizia e G.F.
Magari potremo coinvolgerlo nella ricerca.

Ugo La Tessa
Stai pensando al possibile uso di droni?
Luigi Candurro
Moderatore del forum di Archeoastronomia dell'UAN
Rispondi