Report 2° incontro - 1 marzo 2018

Rispondi
Nicoletta
Messaggi: 12
Iscritto il: gio 25 gen 2018, 2:03

Report 2° incontro - 1 marzo 2018

Messaggio da Nicoletta » ven 2 mar 2018, 11:31

Buongiorno a tutti,

ieri sera ci siamo riuniti per il secondo incontro del Programma Marte, che è stato effettivamente il primo ad avere un valore didattico, in quanto il precedente è stato organizzativo.

Innanzitutto, torno a ringraziare Alessandra e Aurora per i loro interventi molto curati, esaustivi e ricchi di curiosità che hanno stupito tutti i presenti!
Sono state bravissime :)

Per rendere l'incontro più interattivo, abbiamo cominciato con un piccolo questionario a risposta multipla per confrontarci sulle conoscenze pregresse / intuitive riguardo gli argomenti che sono successivamente stati approfonditi e spiegati dalle due socie.
Abbiamo confrontato il pianeta rosso con il nostro, parlando delle sue dimensioni, dei suoi parametri orbitali, delle differenze tra i due emisferi, le sue origini, le principali formazioni geologiche e i principali fenomeni atmosferici (e molto altro), risolvendo i dubbi posti nel questionario che ha preceduto le presentazioni.
Tutte queste nozioni, che sono state apprese con entusiasmo da tutti i soci presenti, torneranno ad essere utili per le osservazioni, le riprese fotografiche e per la divulgazione alle manifestazioni.

Al prossimo incontro parleremo dei satelliti naturali di Marte, le missioni spaziali che lo hanno interessato in passato, quelle attualmente attive e quelle previste per il futuro.

Grazie a tutti di cuore per la partecipazione!

:)

Immagine
aurora-boreale
Messaggi: 1
Iscritto il: ven 2 mar 2018, 12:02

Re: Report 2° incontro - 1 marzo 2018

Messaggio da aurora-boreale » ven 2 mar 2018, 12:45


Ciao a tutti,
spero che l'introduzione sui parametri orbitali e la morfologia di Marte vi sia piaciuta e soprattutto spero che sia stato tutto abbastanza chiaro.
Personalmente avrei preferito il quiz più alla fine della serata; ma più che altro perché sarebbe stata mia curiosità capire se effettivamente sono riuscita a spiegarmi bene nel mio discorso, quante informazioni sono riuscita a trasmettervi e anche per capire se sono stata in grado di mantenere alto il vostro livello di attenzione.
Però devo dire che farlo all'inizio è stato comunque divertente perché poi, durante l'esposizione, abbiamo chiarito man mano tutte le curiosità sulle varie risposte che erano state date in precedenza.
Comunque se dovessero essere sorti dubbi o curiosità che non ho saputo soddisfare; oppure se avete rilevato inesattezze o volete aggiungere delle precisazioni circa gli argomenti trattati in questo primo incontro, mi raccomando non esitate a farlo; anzi, sarebbe una cosa molto utile e positiva per tutti; anche attraverso queste cose si incrementano le conoscenze.
Attraverso questo lavoro ho imparato molte cose sulla morfologia di Marte e la mia curiosità e il mio entusiasmo di osservare il pianeta attraverso il telescopio durante la prossima opposizione è cresciuta a dismisura. Sarà molto emozionante poter osservare cose già studiate e vederle "dal vivo".
Ho osservato Marte qualche anno fa, ma senza conoscerne le caratteristiche, per cui non ho potuto apprezzare in pieno il tutto. Questa volta sarà diverso! Non vedo l'ora! ... e speriamo che quando ci accingeremo ad osservare Marte non ci siano tempeste di sabbia su scala globale! :lol:
Spero che per quando osserveremo il pianeta vi ricorderete quello di cui vi ho parlato ieri.
In attesa di imparare tante altre cose nuove su Marte, grazie agli altri soci che daranno il loro contributo, vi saluto e ci vediamo al prossimo appuntamento.

Aurora Taddeo.
Grandecrispo
Messaggi: 3
Iscritto il: mar 6 feb 2018, 10:41

Re: Report 2° incontro - 1 marzo 2018

Messaggio da Grandecrispo » ven 2 mar 2018, 13:42

Bella serata, gioiosa e interessante.

Credo che sia Alessandra che Aurora, con la sapiente regia di Nicoletta, abbiano effettuato un ottimo lavoro altrettanto ben vivacemente esposto, incuriosendo i presenti, o almeno me, e dando ottime basi sulle quali continuare lo studio del pianeta.

Brave, brave.

Giorgio
Avatar utente
AndreA
Messaggi: 21
Iscritto il: gio 28 ago 2014, 0:50
Località: Napoli
Contatta:

Re: Report 2° incontro - 1 marzo 2018

Messaggio da AndreA » ven 2 mar 2018, 16:25

il quiz l'ho vinto io....

UN CORPO CHE IMPATTA UN PIANETA C'E' SEMPRE!!!!


Cmq davvero brave, sia la parte oratoria che la parte multimediale delle presentazioni, voi non sapete ma mentre parlavate volavano messaggini e facevamo piani di battaglia :)

Mi sono divertito davvero molto, non succedeva da tanto.
AndreA

La teoria è quando sappiamo come funzionano le cose ma non funzionano. La pratica è quando le cose funzionano ma non sappiamo come. Abbiamo unito la teoria e la pratica: le cose non funzionano più e non sappiamo il perché.
Piera
Messaggi: 6
Iscritto il: gio 25 gen 2018, 17:51

Re: Report 2° incontro - 1 marzo 2018

Messaggio da Piera » ven 2 mar 2018, 17:17

Serata interessantissima e stimolante,articolata in modo da non far perdere mai l’attenzione.Nicoletta è stat autrice e regista perfetta,complimenti ad Aurora e Alessandra,un modo per scoprire Marte veramente efficace,il pretest mi trova d’accordo,alla prossima e peccato per chi non c’era
Stefania Iacobini
Messaggi: 2
Iscritto il: ven 26 gen 2018, 13:25

Re: Report 2° incontro - 1 marzo 2018

Messaggio da Stefania Iacobini » ven 2 mar 2018, 22:48

Cari Marziani, l'incontro è stato molto carino, esaustivo ed interessante. Mi è piaciuto molto il pretest comunitario perché che ha aumentato il mordente all'ascolto.
La morfologia mi ha interessato di più!!!
Stefi
Armando
Messaggi: 29
Iscritto il: dom 5 lug 2015, 21:47

Re: Report 2° incontro - 1 marzo 2018

Messaggio da Armando » sab 3 mar 2018, 9:06

Complimenti a tutti per la serata alla quale non ho potuto partecipare ma che, a giudicare dai commenti, si è rivelata un grande successo! Certamente la formula che alterna parte teorica con parte interattiva risulta sempre vincente e coinvolgente. Bravissimi, anzi bravissime tutte le organizzatrici della serata. Proseguendo così arriveremo preparatissimi per la prossima grande opposizione di Marte.
Armando.
Rispondi