Calendario

ATTENZIONE! In blu sono riportati gli eventi riservati ai soli soci, in arancione quelli aperti anche ai non soci con obbligo di prenotazione, in verde gli eventi aperti a tutti senza necessità di prenotazione

Gen
18
Mar
2022
Riunione della Sezione di Spettroscopia @ Osservatorio Astronomico di Capodimonte
Gen 18@20:00–23:55

Le serate osservative di spettroscopia hanno lo scopo di tradurre in immagini gli spettri dei corpi celesti, la successiva calibrazione dei livelli spettrali, lo studio e l’interpretazione delle righe di emissione e di assorbimento.

Gli spettroscopi utilizzati sono lo Star Analyzer 100, lo Star Analyzer 200, il Dados della Baader Planetarium equipaggiato con reticoli da 200 l/mmm, 900 l/mm 1e 1200 l/mm, l’Alpy 600.

Incontro di Astronomia Culturale (IdAC) @ Piattaforma Zoom
Gen 18@21:00–23:00

Gli Incontri di Astronomia Culturale (IdAC) si svolgono il martedì, alle 21, dal 5 Ottobre 2021 al 31 Maggio 2022, su piattaforma Zoom.

Gli IdAC sono organizzati dalla Sezione di Astronomia Culturale dell’Unione Astrofili Napoletani.

Per informazioni si veda il Calendario degli incontri.

Gen
19
Mer
2022
Astrofotografia @ In videconferenza o in Osservatorio Astronomico di Capodimonte
Gen 19@19:30–23:30

Sezione di Astrofotografia

Ci riuniamo (in virtuale o in presenza) per condividere, migliorare ed applicare le tecniche di astrofotografia. Inoltre, tratteremo tematiche specifiche ed approfondimenti con specifichi incontri strutturati.

Incontri di Astrofotografia (IAF)

Un ciclo di “Incontri di Astrofotografia” (IAF), durante il quale saranno tratteremo tematiche teoriche e pratiche di fotografia digitale degli oggetti celesti.

La struttura degli IAF prevede una parte teorica di base, una parte teorica leggermente più avanzata, sessioni pratiche guidate e sessioni pratiche di gruppo in autonomia. Utilizzeremo principalmente l’attrezzatura dell’UAN che è più che sufficiente a trattare i temi importanti ed a portare a casa ottimi risultati. Nelle sezioni pratiche, compatibilmente con lo spazio a disposizione e le regole da rispettare, sarà possibile usare attrezzatura propria (per chi ne avesse).