Il cielo del mese di luglio

A cura di Piera Salvati.

Che caldo!Usciamo e andiamo ad ammirare un bel cielo stellato,come fanno i nostri soci.

Via Lattea, da San Giovanni a Piro. Credit foto: Gaetanno D’Anna

Gaetano D’Anna a San Giovanni a Piro in una delle numerose trasferte osservative in uno scatto ha colto la via Lattea ,che in questo periodo si mostra in tutto il suo splendore, e una meteora!

Facciamo una panoramica su quello che possiamo ammirare.

Il Sole e la Luna

Il Sole sarà nei Gemelli fino al 21 poi nel Cancro,le ore di luce cominciano a diminuire,nel corso del mese mam mano il giorno durerà fino a 45 minuti in meno.Il giorno 4 alle 9:00 la Terra si troverà all’afelio,cioè il punto più lontano dal Sole,ricordiamo infatti che la stagione calda non è dovuta alla vicinanza alla nostra stella,ma all’angolo d’incidenza dei raggi solari sul nostro pianeta.

La Luna sarà al primo quarto il 7,Piena il 13,all’ultimo quarto il 20 e nuova il 28.

Questo mese Plenilunio e Perigeo (il punto in cui la Luna è più vicino alla Terra) saranno nello stesso giorno a distanza di meno di 10 ore,quindi avremo una Superluna (termine assolutamente non scientifico!),che sorgerà poco dopo le 21,osservazioni e foto!

I Pianeti

Mercurio nei primi giorni del mese con molta difficoltà si potrà vedere prima dell’alba ad est,il 16 sarà in congiunzione col Sole quindi inosservabile,verso la fine del mese potremo tentare di osservarlo tra le luci del tramonto ad Ovest.

Venere sarà visibile in tutto il suo splendore prima dell’alba ad Est nel Toro poi tra il 18 e il 19 rapido passaggio in Orione einfine nei Gemelli.

Marte lo vedremo prima dell’alba ad Est nei Pesci fino al 9 poi nell’Ariete.

Giove sorgerà man mano sempre più intorno a mezzanotte,quindi aspettando un po’ lo potremo ammirare per tutta la notte nella Balena.

Saturno visibile sempre più presto di sera nel Capricorno.

Urano visibile ad Est durante la notte nell’Ariete.

Nettuno sarà visibile durante la notte ad Est nei Pesci,necessario il telescopio.

Le Costellazioni

Ad Ovest vediamo ancora l’asterismo del triangolo primaverile,formato da Arturo,(gigante arancione e stella più luminosa dell’emisfero boreale) del Boote ,Spica (binaria azzurra nella Vergine) e Denebola nel Leone ,tra queste possiamo ammirare la Chioma di Berenice,unica costellazione dedicata ad una persona realmente esistita,regina moglie di Tolomeo I d’Egitto.

A Sud troviamo la Bilancia,lo Scorpione di cui non sempre riusciamo a vedere tutta la coda essendo una costellazione australe(quindi molto bassa),con la sua super gigante rossa Antares,il Sagittario con l’asterismo della teiera e sopra l’Ercole col suo quadrilatero.

Ad Est alta nel cielo vedremo la luminosissima Vega nella Lira (intesa come strumento musicale e non come la nostra vecchia moneta!),Deneb supergigante azzurra nel Cigno e Altair nell’Aquila ,le tre stelle che formano il triangolo estivo;non dimenticate di dare sempre un’occhiata a Albireo nel Cigno,una delle doppie colorate più belle del cielo con un buon binocolo o con un telescopio per separarla.

A Nord troviamo la stella Polare nell’Orsa Minore e tutte le altre costellazioni circumpolari che le girano intorno:Orsa Maggiore,Cefeo,Cassiopea,Giraffa,Drago e Lince.

Fenomeni e oggetti interessanti da osservare

  • 2-7 21:40 falcetto di Luna crescente 11,9% ad O nel Leone
  • 3-7 21:40 falcetto di Luna crescente 19% ad O nel Leone. Ammiriamo il fenomeno della luce cinerea!
  • 7-7 Primo quarto di Luna,momento propizio per osservare bene le strutture lungo il terminatore
  • 10-7 tarda serata Luna e Antares a SSO nello Scorpione
  • 13-7 Plenilunio e Perigeo nel Sagittario a SE
  • 15-7 23:30 Luna e Saturno nel Capricorno a SE
  • 19-7 Luna e Giove intorno a mezzanotte ad E nella Balena
  • 20-7 Ultimo quarto di Luna,sorge alle 00:15
  • 21-7 4:00 Luna e Marte nell’Ariete ESE
  • 23-7 3:10 Luna e Pleiadi ad E nel Toro
  • 25-7 3:00 falcetto di Luna calante 11% nel Toro
  • 26-7 4:30 falcetto di Luna calante 6% e Venere nei Gemelli
  • 28-7 Luna nuova
  • 30-7 21:00 falcetto di Luna crescente 4% ad O
  • 31-7 21:40 falcetto di Luna crescente 8,6% ad O
  • M29 ed M39 ammassi aperti nel Cigno,M4 ammasso globulare nello Scorpione

C’è tanto da osservare ed eventualmente fotografare!

Per suggerimenti chiarimenti curiosità ecc non esitate a contattarci!

Fonte foto dello slider: Luigi Civita