Attività di Supporto alla Didattica

L’UAN svolge inoltre attività di informazione in campo astronomico per i docenti in collaborazione con la Città della Scienza ed altre Istituzioni culturali e museali di Napoli e della Regione Campania. Per lo svolgimento delle sue attività culturali, l’UAN dispone di propria strumentazione e di audiovisivi.

Le nostre attività con le Scuole prevedono le seguenti tipologie di intervento:

– attività monotematica presso l’Istituto richiedente, comprendente una proiezione multimediale su un argomento concordato con gli insegnanti di Scienze ed osservazioni al telescopio (Sole in luce bianca ed in H- alfa se l’attività e’ svolta di giorno, oggetti celesti, Luna e pianeti se di sera);

– attività monotematica serale presso la Sede dell’UAN nell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte, comprendente una proiezione multimediale su un argomento concordato con gli insegnanti di Scienze ed osservazioni al telescopio degli oggetti celesti osservabili nella serata. La ricezione e’ per un numero massimo di 20 studenti; l’attività inizia alle ore 20:30 per concludersi alle 22:30 ed ha luogo qualunque siano le condizioni meteorologiche;

– attività a progetto, comprendente piu’ incontri presso la Scuola e/o la Sede dell’UAN nell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte, con programma da concordarsi con i docenti di

Scienze e coinvolgenti l’uso di strumentazione astronomica per attività didattiche.

I contenuti e la durata del corso potranno essere concordati in sede di definizione e stesura del programma e verteranno, per grandi linee, su

  • Astronomia professionale e amatoriale
  • Strumenti per l’osservazione del cielo alla portata dell’astrofilo
  • Ottica elementare
  • Orientamento tra le costellazioni
  • Sistema solare
  • La Luna
  • Il Sole e le sue ombre (Gnomonica)
  • Evoluzione stellare, analisi della luce con lo spettroscopio
  • Esopianeti e stelle variabili.
  • Astrofotografia e applicazioni pratiche.
  • Il cielo degli antichi (Archeo-Astronomia)
  • I suoni dell’Universo

Gli incontri presso la sede scolastica sono completati da osservazioni con le strumentazioni dell’UAN .